PortuguêsEnglishEspañolItaliano

⇔ Area: letteratura comparata

Le letterature comparate hanno come premessa un atteggiamento comparativo, orientato a raggiungere obiettivi ampi relativamente al testo letterario. La formalizzazione e la sistemazione della sua metodologia presuppone il pensare la letteratura attraverso un procedimento comparativo, considerato come fondamento di un’area di riflessione, in grado di rendere possibile una coscienza sopranazionale, transtorica e interartistica del fenomeno letterario. In quanto area specifica, le letterature comparate si propongono come uno spazio riflessivo privilegiato per lo studio del testo letterario, da considerarsi il suo carattere storico, teorico e culturale. Le tendenze degli studi comparativi si situano nelle sfere della multidisciplinarità, dell’interdiscorsività e dell’intersemiotica, percorrendo quell’area sensibile situata ai limiti – tra le altre cose – delle nozioni di nazione, lingue, discorsi, pratiche artistiche, problemi e configurazioni culturali.